Immatricolazioni: auto sempre più “green”

20. 02. 2020

Secondo quanto diffuso dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, infatti, il mese di gennaio registra una crescita del 3,4% di immatricolazioni di auto nuove rispetto a gennaio 2017.

Gli italiani sembrano orientare le loro scelte verso auto “green” cioè o a propulsione ibrida o totalmente elettrica. Le motorizzazioni a benzina perdono infatti oltre 1 punto di quota (al 32,6%), mentre rimangono stabili le vendite del Gpl e metano.

 Aumenta il gradimento degli automobilisti verso le vetture ibride crescono di oltre il 50%, raggiungendo il 4% del totale mercato.

Nonostante la numerosità ancora bassa, le motorizzazioni elettriche a gennaio vedono aumentare le vendite del 38,3%, con una significativa quota del 30% nel canale privati.