Segnalazione tentativi di truffa. Proteggi i tuoi dati online.

19. 12. 2022

Sono stati recentemente segnalati tentativi di truffa perpetrati da falsi operatori Prestipay, in particolare tramite messaggi WhatsApp fraudolenti.
Prestipay S.p.A. non richiede mai informazioni o documenti personali, credenziali di accesso o codici di sicurezza attraverso messaggi WhatsApp, SMS o telefono a meno che non sia tu a chiamarci o che tu non aspetti un nostro messaggio di notifica.
Per maggiori informazioni clicca sul link di seguito

APPROFONDISCI >